Ciclabile Nomentana, ripresi i lavori, si va avanti in velocità.

IMG_20180516_113034677

Dopo lo stop per i reperti archeologici, dichiarati di scarso interesse, il cantiere riprende in velocità. Ieri 16 maggio, c’è stato un sopralluogo della commissione lavori pubblici del Secondo Municipio, presieduta da Valentina Caracciolo, era presente per la direzione lavori l’ing.Paolo Ferlito, presenti numerosi rappresentanti delle associazioni cittadine.

Anche se non sembra, i lavori stanno procedendo secondo la tabella di marcia prevista. Il primo tratto da Porta Pia a Viale della Regina è in attesa di alcune opere di competenza acea, questo il motivo per cui non ci sta lavorando nessuno, ed agli occhi di chi passa sembra un cantiere abbandonato. Ma la ditta appaltatrice sta proseguendo oltre. Ieri c’erano una decina di operai al lavoro, ed il cantiere è arrivato al vialetto davanti a Vila Torlonia.

Riguardo al tratto davanti Villa Torlonia, la presidente del Secondo Municipio ed anche i progettisti di Agenzia per la Mobilità, si sono dati da fare per superare un assurdo vincolo della Soprintendenza che impedisce di spostare alcuni lampioncini liberty e di conseguenza costringe a far passare la ciclabile rasente il muro della villa. C’è stato un nuovo sopralluogo della Soprintendenza ed è atteso a breve il nulla osta che consentirà di spostare questi benedetti lampioncini e sistemare la pista dove deve stare, ovvero dal lato strada, lasciando il marciapiede per i pedoni a ridosso del muro perimetrale della villa.

Ovviamente però la ditta procede secondo il progetto approvato, e gli operai stanno già lavorando in quel vialetto per realizzare una pista che scorrerà rasente il muro della villa.  Salvo successive varianti, che evidentemente comporteranno un aumento di costi se bisognerà rimettere mano a lavori già realizzati.

Situazione simile al tratto sul ponte sulla tangenziale. Anche lì si è in attesa della variante che consentirà di far passare la ciclabile su strada, anziché sul marciapiede. Ma c’è qualche mese in più. Il cantiere dovrebbe arrivare in quel tratto ad ottobre prossimo, e si spera che la variante per quella data sia stata già approvata.

Per il resto i lavori procedono. Se tutto va bene, per giugno si smonterà il cantiere del primo lotto, e dovrebbero vedere la luce i primi 400 metri terminati. Da Porta Pia a Viale Regina Margherita.

IMG_20180516_110705423

guido fontani

 

 

Annunci


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...