In bici in Tangenziale

Vi presentiamo il nuovo Masterplan del progetto Coltiviamo la città dell’associazione Res.

.pianta_240s

 

Il progetto prevede la realizzazione di un lungo parco urbano sul tratto di Tangenziale Est dismesso (da Batteria Nomentana alla Stazione Tiburtina). Il parco, di grande impatto visivo e ambientale, prevede: giardini agronomici, aree tematiche, giardini pensili, un mercato a km0 e una ciclabile.

Proprio quest’ultima fornirebbe l’occasione di un collegamento rapido e sicuro per tutti i ciclisti che dalla Nomentana vogliano raggiungere la Stazione Tiburtina.

In particolare, il nuovo Masterplan evidenzia rispetto ai vecchi, lo spostamento della ciclabile dal lato ferrovia al lato strada; in primo luogo per questioni di sicurezza, una ciclabile “chiusa” tra il parco e la ferrovia potrebbe risultare pericolosa soprattutto nelle ore serali, in secondo luogo risulterebbe più agile nei collegamenti alle strade limitrofe.

Da sottolineare la riorganizzazione del piazzale Ovest della Stazione Tiburtina, i capolinea degli autobus verrebbero spostati dal lato Pietralata, lasciando quindi spazio alla realizzazione di una fontana monumentale(con vasca di fitodepurazione e recupero delle acque meteoriche), un parcheggio da 960 posti (di cui 200 destinati agli abitanti del quartiere), una bike square e al recupero del Centro Ittiogenico (attualmente in stato di abbandono).

Il progetto tuttavia ancora non approvato, verrà a breve discusso con le relative modifiche presso la casa della trasparenza a Roma in presenza degli assessori comunali.


Vorresti anche a Roma l’area C introdotta a Milano per limitare il traffico privato in centro?

Domanda banale per i lettori di questo blog; ma non per i lettori del Corriere della Sera, quindi corri a votare per questo sondaggio!!

 


L’assessore Visconti non risponde…

Marco Visconti, assessore all’ambiente (?) del Comune di Roma, da noi interpellato ripetutamente ed espressamente invitato, oltre a non presentarsi alla nostra manifestazione – come era prevedibile – neppure risponde.

Forse sarebbe il caso di insistere… vogliamo darvene modo, non si sa mai: forse se insistiamo in parecchi alla fine qualcosa dirà…

Ecco l’indirizzo di posta elettronica dell’assessorato:

ld.ambiente@comune.roma.it

Ecco il numero di fax:

06.6710.71254

Ecco il suo virilissimo Blog (dove si capiscono tante cose…):


Espressività dei nostri numeri